Si alla regolazione delle emozioni per vivere meglio, No all'inibizione emotiva perchè fa ammalare! -

PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGA - Dr. Giovanna Are

logo


Si alla regolazione delle emozioni per vivere meglio, No all’inibizione emotiva perchè fa ammalare!

L’ ipercontrollo inibitorio esercitato sulle emozioni e sul comportamento lo ritroviamo correlato al Perfezionismo in un numero vasto di Disturbi di Personalità e patologie. Dal disturbo di personalità “evitante” ,ad alcune forme di depressione e di ansia resistente.
Non se ne parla molto ma chi di noi fa pratica clinica deve occuparsene con una certa frequenza. Il soggetto inibito emotivamente, incapace ad accettare i propri errori, impegnato ,soprattutto, a non commetterne mai, con la complicità del contributo sociale non usufruisce del benessere
del confronto e del dialogo ma vive l’incubo del giudizio e della stigmatizzazione.
Apertura, flessibilità e connessione sociale sono gli obiettivi di cui hanno necessità, e saranno la meta di un buon percorso di psicoterapia che li esonererà dal fare l’amara esperienza dei sensi di colpa e della conseguente impotenza.
#psicoterapiaonline #psicoterapia#psicoterapia dell’adulto #psicoterapia del benessere#società

Rif.to DiMaggio,L.Bandiera.Terapia Metacognitiva interp.Milano,R.Cortina2013