Stop alla malinconia, spazio alla grandezza interiore -

PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGA - Dr. Giovanna Are

logo


Stop alla malinconia, spazio alla grandezza interiore

“Se tu venissi in autunno, io scaccerei l’estate” (Emily Dickinson)
E così Emily Dickinson conferma che le stagioni come qualsiasi evento vengono interpretate
soggettivamente.
L’autunno malgrado i suoi mille affascinanti colori è in realtà un passaggio dalle passioni
(estive) ai pensieri tristi, ad un modo diverso di stare con noi stessi, nella relazione affettiva,
lavorativa e sociale.
Il cambio di stagione aumenta i disturbi d’ansia e dell’umore; la ripresa del lavoro, il rimpatto
con la routine familiare, la fatica della solitudine per affrontare lo scenario di giornate con
minor luce e temperature più basse.
L’ansioso, ma non solo, deve riadattarsi al mutamento in un corpo che “da prestante e
splendido” che ci appariva sotto il sole, comincia ad avvertire fastidi fisici concomitanti ad
insorgenze di stress, attacchi di panico, sintomi depressivi. Può delinearsi un vero e proprio
“modello” stagionale depressivo che per fortuna come comincia sparisce.
Esistono diversi modi di pensare a noi stessi; pecchiamo spesso di autocritica distruttiva per
cui l’ansia aumenta e il trend dell’umore cala. Una soluzione suggerita: la Self-Compassion,
metodo psicologico-educativo che propone benevolenza verso noi stessi, al perchè
soffriamo e al come soffriamo. Cioè a dire che intervenendo positivamente su di noi evitiamo
lo sviluppo del disturbo psicologico e rendiamo possibile la crescita di fiducia ed autostima.
Psicoterapia e psicologia clinica continuano ad arricchirsi attraverso una ricerca scientifica
costante, con una ricaduta sempre maggiore sul benessere sociale.

P. Gilbert Derby 2014 Mental Health R. Unit…
K . Neff Self-Compassion PhD
K. G. -K. Neff Mindful Self-compassion

Servizio Psicologia, Psicoterapia, Sessuologia
Email: aredrgiovanna@gmail.com
Cell/WApp: + 39 337 306 187