logo


La violenza sulle donne continua ancora….

L’ha percossa violentemente. Ora Lei muove un dito, chiude ed abbassa le palpebre, non può fare altro.
Due giorni fa ha osato dire: basta, me ne voglio andare!
Nella vita di coppia, nell’intimità della coppia, Lei si era già espressa voleva più rispetto e meno brutalità.
Lui, ogni volta ha risposto affermando il suo potere pianificato con l’aggressione finale.
Non è impazzito, non ha risposto ad impulsi passionali perché è cosi che si arriva alla violenza nella mancanza del rispetto e del valore della relazione sociale ed affettiva.

Leave a Reply

*

captcha *